Otto Ohm

ottoohm

Gli Otto Ohm si formano per opera di Andrea Vincenzo Leuzzi detto “Bove”, che inizia a suonare in un mini studio allestito in casa. Dopo l’uscita del singolo “CREPUSCOLARIA”, il gruppo pubblica nell’Ottobre 2000 l’album d’esordio omonimo “OTTO OHM” dal quale vengono estratti altri due singoli: ”TELECOMANDO” e “AMORE AL 3° PIANO”.

Seguono, nel 2003, PSEUDOSTEREO (ORO NERO, FUMODENSO, CHRISTINA NON LO SA) e, nel 2005, “NAIF” anticipato dal primo singolo estratto “DOMANI” al quale seguiranno”LE NOSTRE BUONE INTENZIONI” e “STRADE INQUIETE”. Nel 2007 Bove collabora alla scrittura e alle registrazioni del brano “A me ricordi il mare”, contenuta nell’album di Daniele Silvestri “Il Latitante”. Sempre in quell’anno gli Otto fondano la loro etichetta “Little Stuff “ che avrà come prima produzione il loro nuovo album “COMBO”, uscito nel 2009, anticipato dall’uscita del singolo e del video “Come parlo di te” seguito da “Evito la forma”, “In questo specchio” e “Cupo”. Nel novembre 2011 esce il loro quinto album “Ohm Made – Live in Studio” , un doppio cd di 25 brani, quasi tutti riarrangiamenti dei loro lavori precedenti, da cui viene estratto il singolo inedito Disco tristo. Dopo sei anni si ripresentano sulla scena con un nuovo album di inediti “BOXER ” orgogliosamente registrato in analogico, utilizzando mezzi e tempi da golden age della discografia. Esce nel marzo 2015 con il singolo ”Vedere la vita che va” ancora programmato nelle radio. “Come l’ultimo giorno” e’ il loro secondo estratto dall’album, ora in rotazione nei network nazionali.

Altro in questa categoria: « Gio Evan

Rete MArtePoint

contentmap_module

Contatti

CONTATTACI

+39 0686760565
martelabel Skype account
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici