Mercoledì, 16 Dicembre 2015 00:36

MArteLabel 3.0. Il futuro della musica è eclettico In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)

A sette anni dalla stampa del primo disco e con migliaia di concerti alle spalle siamo pronti ad entrare in una nuova fase….

Secondo “L'origine delle specie” di Darwin, «non è la più intelligente delle specie a sopravvivere; non è nemmeno la più forte; la specie che sopravvive è quella in grado di adattarsi meglio ai cambiamenti dell'ambiente in cui si trova.»

Era il 1858 e, oggi più che mai, questo assunto applicato alla specie umana può essere con facilità accostato al mercato, che dalle azioni dell’uomo è determinato. In un mercato discografico stravolto dal grande cambiamento provocato dall’avvento del digitale e della sharing economy la lotta per la sopravvivenza è diventata l’attività principale di quasi tutti gli attori che operano nel mondo discografico.

DIVERSIFICARE, INNOVARE E CREARE NUOVI SPAZI ATTRAVERSO LA MULTIDISCIPLINEARIETÀ

MArteLabel nasce nel 2008 in un momento di forte crisi del mercato discografico, e mentre la maggior parte dei soggetti già presenti da anni sul mercato lottava in un gioco di fusioni e fallimenti a Roma si studiavano strategie alternative per non subire la crisi ma sfruttare le grandi opportunità che una crisi genera. La parola d’ordine sin dalla firma del primo contratto è stata: diversificazione.

Mentre tutti assistevano pietrificati al crollo delle vendite dei dischi e, MArteLabel puntava tutto sulla musica dal vivo forte dell’esperienza maturata attraverso il festival multidisciplinare MArteLive. Anche in questo caso l’approccio si è rivelato inedito poiché nel DNA di MArteLabel c’è l’idea di uno spettacolo dal vivo ibrido che esca costantemente dagli steccati del genere e si contamini con le altre arti. L’attributo che contraddistingue tutte le produzioni è: eclettico.

Un comportamento tipico delle aziende di vecchia generazione è quello del benchmarking, ovvero il confronto sistematico con i competitors e il tentativo di allinearsi alla loro linea di mercato. MArteLabel ha fatto di tutto per andare nella direzione opposta a questa metodologia aggirando le concorrenze e creando nuovi spazio di mercato, segmento di clientela esclusivi e diversificati.

La scelta è stata quella di dare vita a quello che che in marketing viene definito innovazione di valore: invece di concentrarsi sull’obiettivo di seguire e battere la concorrenza si è deciso di aggirarla (o neutralizzarla) creando spazi di mercato nuovi.

IL MARTELIVE SYSTEM

Il centro dell’innovazione di valore di MArteLabel risiede in quello che è stato definito MArteLive System: un sistema di connessione ad ampio raggio, una rete di contatti, eventi, progetti ed iniziative collegati tra di loro con al centro MArteLive, il primo festival multidisciplinare in Italia che prevede 16 categorie artistiche diverse ( musica, teatro, danza, circo, letteratura, cinema, videoclip, pittura, fotografia, grafica, graffiti/writing, fumetto, artigianato, moda, dj, vj) unite dal “live”.

Questi elementi fondanti del MArteLive sono mutuati dall’etichetta in un trait-d’union rappresentato da Giuseppe Casa, fondatore di Procult prima e MArteLabel dopo. Musicista polistrumentista di Licata, organizzatore di eventi culturali sin da giovanissimo e ideatore del format MArteLive.

L’essere organizzatori di eventi, prima che produttori discografici, offre un punto di vista alternativo rispetto al settore discografico. Nella scelta degli artisti, ad esempio, è essenziale la performance. Grazie al circuito di selezione nazionale di MArteLive (UnPalcoperTutti) negli anni è stato possibile scovare in modo capillare su tutto il territorio nazionale artisti di grande valore e dal forte impatto live come Nobraino, Managment del Dolore Post-Operatorio, Dellera (Afterhours), seguita negli anni da UNA, Giacomo Toni, Underdog oltre alle nuove new entry Moustache Prawn, Mammoth, Anudo e Gianluca Secco.

L’altro caposaldo di MArteLive è la multidisciplinarietà ed anche in questo MArteLabel ha scelto artisti come i Petramante che vedono in Francesca Dragoni un esempio perfetto di artista eclettica musicista, videomaker, scultrice, pittrice, fotografa e ancora Gianluca De Rubertis (Il Genio) musicista e regista o i Camera, con il loro spettacolo teatrale. 

RINNOVARE LO SCENARIO MUSICALE
La mission è rinnovare lo scenario musicale puntando sulla qualità della proposta artistica espressa attraverso lo spettacolo dal vivo eclettico e l’evoluzione dei supporti fonografici rivisitati e pensati come  delle piccole opere d’arte.

Dal 2008 ad oggi le band del roster MArteLabel si sono esibite in oltre 1000 concerti su tutto il territorio nazionale e in svariati contesti internazionali tra Stati Uniti, Germania, Spagna, Inghilterra, Francia, Ungheria, Belgio, Argentina, Lussemburgo ed Albania. Sono stati prodotti 26 dischi e il catalogo editoriale conta circa 50 album che vanno dal Rock al Pop, dal post-rock al jazz.

La rassegna stampa complessiva prodotta dall’ufficio stampa MArtePress conta tra il 2010 e il 2015 oltre 10.000 pubblicazioni ed altrettanti passaggi radiofonici.

LA CRISI, LE SOLUZIONI E LA FILOSOFIA KAIZEN

La crisi non si combatte con il lamentarsi continuamente e nemmeno tagliando spesa e ricerca&sviluppo. L’errore che spesso si compie è quello di considerare il settore culturale un ambito staccato da logiche di tipo aziendale e industriale, e la tendenza è quella di sottovalutare e a volte ignorare l’importanza strategia del settore Ricerca & Sviluppo. MArteLabel dal 2008 organizza anche workshop e corsi di formazione che rappresentano un vero e proprio laboratorio di innovazione e di miglioramento continuo, quella che i giapponesi chiamano Kaizen, «una pratica economica riferita all’efficienza dei fattori produttivi legati alla Microeconomia aziendale attraverso lo sviluppo di Sistemi di Gestione finalizzati al contenimento dei costi di produzione.».Questo concetto viene applicato ogni giorno cercando di attuare dei piccoli e impercettibili miglioramenti quotidiani che nel tempo portino a grandi risultati.

 

LA NUOVA PIATTAFORMA DI SERVIZI

Infine, per MArteLabel la crisi rappresenta lo status naturale delle cose, è nata durante la fase più acuta e cresciuta durante il cambiamento. Non c’è un “prima e dopo” ma una naturale predisposizione a convivere con un ormai costante stato di difficoltà, in un’ottica di problem solving e ponendo particolare attenzione alla razionalizzazione dei costi.

Oggi MArteLabel si pone di fronte a nuove sfide, e dopo sette anni votati al posizionamento e alla costruzione di una propria identità nuova nel panorama discografico italiano è pronta a lanciare la nuova piattaforma di servizi per musicisti, band, altre etichette discografiche e operatori culturali.

Negli ultimi 12 mesi, infatti, sono stati sviluppati una serie di nuovi prodotti e servizi unici nel mercato discografico Italiano come il pacchetto STARTUP, La Consulenza Booking, il PromoTour, la Certificazione di dischi, vinili e merchandising, il merchandising artistico, il corso di Crowdfunding e la rete di distribuzione alternativa dei MArtePoint.

 

UNA SQUADRA GIOVANE E APPASSIONATA

Le idee, si sa… non bastano. Per realizzare grandi progetti servono poi le persone e la passione. MArteLabel è un’azienda in cui l’età media è di 25/26 anni. Si tratta di una grande famiglia in cui ogni componente è stimolato all’ibridazione e ad un costante rimettersi in gioco cambiando mansione o ricoprendo più ruoli in contemporanea. Non esiste una netta differenza tra la dirigenza e il resto dello staff, se non per le responsabilità e gli impegni. Chi entra in MArteLabel sa che può comunicare e confrontarsi in libertà con i colleghi e con chi l’etichetta l’ha fondata.

MArteLabel è una grande famiglia fatta di giovani appassionati di musica, di arte e cultura e di artisti che non hanno paura di uscire fuori dagli schemi… un’etichetta eclettica!

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO

[scheda 1]

LA PIATTAFORMA DEI SERVIZI E BETA PRODUZIONI

Dal 2008 MArteLabel è una struttura ibrida che ha alla base di tutto un’intuizione strategica importantissima, invece di tagliare i costi si è optato per far diventare ogni centro di costo un centro di ricavo. Negli anni si è andata sviluppando una piattaforma di servizi completa per assistere e supportare anche artisti esterni ed altre etichetta nella produzione, promozione e cura dei loro progetti discografici.

MArteLabel, quindi, opera sia come etichetta discografica che come agenzia di servizi, con lo scopo di avere un team di lavoro ampio e ridurre al minimo la delega di funzioni all’esterno.

Nel 2014 nasce, quindi, un nuovo marchio parallelo, un laboratorio per i nuovi progetti: BetaProduzioni.

BetaProduzioni è la divisione operativa che affianca, supporta e sviluppa, attraverso il know how acquisito negli anni e i contatti di MArteLabel, tutti i progetti esterni o satellite all'etichetta.

Nello scenario musicale indipendente ci sono centinaia di realtà che cercano di prendere vita ogni giorno, per avere un’opportunità concreta bisogna fare i passi giusti nel momento giusto. Per un produttore, oggi, investire su un progetto che ha ancora bisogno di crescere e di trovare una propria collocazione determina un rischio che sempre in meno si è disposti a correre, soprattutto quando si ha la responsabilità di una struttura intera sulle spalle.

BetaProduzioni è una risposta alle esigenze di un nuovo mercato discografico, dove l’autoproduzione ha preso il posto di quelle che un tempo venivano chiamate “produzioni indipendenti”.

24 SERVIZI PENSATI PER OGNI TIPO DI PROGETTO MUSICALE

Attraverso BetaProduzioni si cerca di dare un’opportunità a chi sceglie, o meglio è costretto a scegliere, l’autoproduzione ma non ha i mezzi e le competenze per sviluppare e far emergere il proprio prodotto artistico.

BetaProduzioni, infatti, offre 24 servizi pensati per ogni progetto musicale a costi estremamente contenuti, mettendo anche a disposizione un team di esperti capace di aiutare l’artista a reperire i fondi (www.martefunding.org) necessari per la produzione e promozione del proprio prodotto.

In alcuni casi BetaProduzioni investe direttamente sui progetti partecipando con una quota, offrendo dei servizi a titolo gratuito o applicando dei forti sconti abbinati ad un accordo editoriale.

Beta Produzioni è quindi un vivaio all’interno del quale si sviluppano dei progetti non ancora maturi ma con delle grandi potenzialità.

CERTIFICAZIONE CD, VINILI e MERCHANDISING COME PICCOLE OPERE D’ARTE

Con il crollo delle vendite dei dischi il CD e il Vinile passano da supporto per la riproduzione musicale a feticcio, gadget ricordo per il fan: un oggetto di merchandising.

La natura multidisciplinare di MArteLabel ci porta a considerare il merchandising come una piccola opera d’arte.

Come fare a dare un valore aggiunto ad un oggetto che per sua natura viene replicato meccanicamente in serie?

La risposta è un sistema di certificazione di un numero limitato di oggetti di merchandising (cd, vinile e altro) come opere d’arte. Questo servizio totalmente innovativo e unico al mondo è realizzato in collaborazione con MyTemplArt.com che ha brevettato un esclusivo sistema di archiviazione e certificazione delle opere d'arte.

La novità è che ogni CD, vinile, t- shirt o poster diventa un'opera unica e certificata di maggior valore rispetto ad un qualsiasi articolo replicato industrialmente. Le opere saranno in versione limitata (numerate da 1 a 30) e firmate dall’artista. Firma e numero saranno certificate tramite QRcode, con un sistema digitale brevettato da MyTemplArt e saranno archiviate su un cloud. La tiratura prevista sarà limitata e non modificabile. 

MERCHANDISING ARTISTICO

Alla Certificazione si collega un altro servizio che ha come obiettivo quello di rivisitare il concetto di merchandising classico, rendendo ogni oggetto una piccola opera d’arte, un prodotto ibrido, eclettico, in grado di ritagliarsi un nuovo segmento di mercato entro cui muoversi. Il Merchandising artistico dà nuova identità ai gadget musicali. Oltre alle solite t-shirt, shopper, cappelli, adesivi, spillette, offriamo dei prodotti innovativi. Diamo la possibilità di studiare un merchandising personalizzato che si adegui alle esigenze dell’artista e che sappia esaltarne le peculiarità. Questo è possibile grazie alla collaborazione di artigiani, artisti e creativi che, da ormai anni, collaborano con la nostra struttura e che sono confluiti all’interno delle nostre ScuderieMArteLabel.

CONSULENZA BOOKING

Consulenza Booking è un servizio che scinde da Startup solo la parte dedicata al Live e che sta riscuotendo molto interesse tra le band emergenti, anche per l’assoluta novità della proposta. Oggi più che mai è imponente la difficoltà di trovare un’agenzia di booking che decida di prendere in carico un progetto emergente, questo perché i cachet troppo bassi o inesistenti si traducono in percentuali di booking talmente irrilevanti da rendere insostenibile, per qualsiasi struttura, un lavoro di posizionamento e vendita sul mercato. E allora che si fa? Ci si arrende? Si rinuncia a suonare? Assolutamente no. Proprio perché diamo un valore centrale al live, abbiamo pensato ad una soluzione che non sia semplicemente un palliativo. Consulenza Booking ha lo scopo di formare professionalmente uno o più componenti della band, o anche un aspirante booking agent che sposi il progetto e si prenda in carico di gestire questo aspetto, al fine di render la band autonoma nel gestire la propria attività live. Alla stregua di Startup forniamo database completi dei contatti dell’etichetta, conun “mini corso” di formazione face to face con i membri del nostro staff.

Ma organizzare un buon tour, che porti gli artisti ad esibirsi davanti ad un pubblico sempre più vasto da solo non basta. Per questo motivo abbiamo pensato ad un servizio di Ufficio Stampa totalmente innovativo in Italia:

PROMO TOUR

Abbinato alla Consulenza Booking sicuramente il PromoTour risulta essere un servizio altamente strategico. È utile soprattutto per artisti che muovono i primi passi e hanno esigenza di far girare il proprio nome tra promoter e giornalisti, così da essere più strutturati in vista di un investimento più grande. Promotour punta soprattutto a promuovere l’artista nei media di provincia solitamente poco battuti, quasi dimenticati.

PRODUZIONI ARTISTICHE

Nel compiere I primi passi nel modo giusto sicuramente va posta la dovuta attenzione alla produzione del disco. Questo passaggio non è semplice come può sembrare, perché un lavoro discografico richiede una cura globale che può essere raggiunta solo attraverso professionisti e strutture competenti che hanno la giusta esperienza e capacità per seguire un musicista e aiutarlo a tirare fuori un prodotto di qualità. Gli artisti che si affacciano in questo mondo sono quasi sempre fuori da quel giro di professionisti del settore che potrebbero essergli utili. MArteLabel lavora con alcuni tra i migliori produttori artistici e migliori studi di registrazione italiani. Possiamo offrire una serie di soluzioni attraverso consulenza e assistenza per la scelta delle combinazioni migliori costo-qualità, in funzione del proprio progetto musicale e per il raggiungimento del massimo risultato, attraverso il servizio di Produzione Artistiche.

Tra i tanti producer con cui collaboriamo si segnalano Lorenzo Kruger (Nobraino), Nestor Fabbri (Nobraino), Roberto Dell’Era (Afterhours), Giuseppe Fontanella (24 Grana), Giorgio Canali, Gianluca De Rubertis, Paolo Bevegnù, Gianni Masci e molti altri.

SINCRO E SONOR

Sincro e sonor è una nuova divisione interna che ha come fine la produzione di musiche adatte a sincronizzazioni o sonorizzazioni di mostre, spettacoli teatrali o di danza o circensi, programmi televisivi o la produzione di musiche per film e documentari. Proprio negli ultimi mesi una delle nostre band i Mammooth ha firmato le musiche di un film di Tonino Zangardi “L’esigenza di unirmi ogni volta con te” con Claudia Gerinie Marco Bocci.

PACCHETTO StartUp

Tra le novità del 2015 c’è un pacchetto di servizi che più di tutti riassume questa impostazione: il Pacchetto StartUp. È rivolto principalmente a tutti i musicisti alla prima esperienza discografica, liberi da vincoli contrattuali e in cerca di una propria identità stilistica e musicale. Questo pacchetto contiene un insieme di consulenze strategiche, di comunicazione e di booking utili al posizionamento sul mercato. Il supporto alla comunicazione è finalizzato alla costruzione di un’identità forte e coordinata. Quello che facciamo è mettere a disposizione il nostro know how acquisito negli anni con le nostre produzioni in modo tale da rendere autonomi gli artisti nello strutturare al meglio il loro progetto,così da renderlo appetibile per i produttori. Forniamo quindi  strategie, informazioni per la partecipazione a bandi, database schedulati con contatti e indirizzi pubblici di addetti ai lavori, testate giornalistiche, promoter e festival.

MARTEFUNDING e CORSO DI CROWDFUNDING

Tutti questi servizi hanno ovviamente un costo e ci rendiamo conto che seppur minimo, quasi sempre i musicisti emergenti non hanno i mezzi per sostenerlo, soprattutto quando le entrate tardano ad arrivare. Anche a questo abbiamo trovato una soluzione. Il crowdfunding è la risposta vincente a questo tipo di problema. Non solo ti mettiamo a disposizione gli strumenti per realizzare il tuo progetto, ma anche un esperto che può seguirti passo dopo passo e che ti aiuta ad essere efficace e mirato. La formazione è tenuta da Jean-Marc Thiébaut, Serial Fundraiser, ideatore e vincitore di campagne importanti del valore di: 17.000 €, 40.000 € e 850.000 €. Insieme a lui si andrà a costruire una strategia adeguata in grado di portare al raggiungimento massimo degli obietti prefissi.

Oggi il crowdfunding applicato alla musica in Italia non sembra una novità ma MArteLabel lo ha adottato per la prima volta nel 2008 su suggerimento di Angelo Elle, un artista con cui collaboriamo da anni. Il disco è “Para Amar” di Nicolas Aldo parente. L’iniziativa fu promossa on line con un evento conclusivo di “finanziamento popolare” (all’epoca nessuno sapeva cosa fosse il crowdfunding) .

[scheda 2]

FACTORY MArteLabel

CONNESSIONE E FACTORY: La maggior parte dei nostri servizi, come quello videoclip, fotografia, merchandising classico o artistico, grafica e artwork per gadget o copertine dischi, vengono erogati grazie alla collaborazione dei vari artisti presenti nella factory MArteLabel. Immaginate una struttura che metta in connessione tutti i tipi di arte e tutti i personaggi che la interpretano e la creano.

Questa rete di contatti che ricopre l’intero territorio nazionale, presente quasi in ogni regione, dal sud al nord, è il prodotto naturale dell’esperienza quindicinale di MArteLive che ci ha concesso di entrare in contatto con un altissimo numero di artisti, addetti ai lavori o anche semplici appassionati, che oggi riconoscono in MArteLive un contenitore ibrido di materia artistica in cui si può sperimentare in piena libertà. Come funziona più specificatamente la Factory?

Poniamo l’esempio di una band che si rivolga a noi per una collaborazione e che abbia bisogno di un videoclip per il lancio del singolo che anticipi l’uscita del disco, ma anche di una copertina con un artwork particolare, e magari una volta iniziato il tour anche di un merchandising personalizzato. Quello che facciamo è coinvolgere i vari artisti della nostra rete attraverso una “call to action”. Gli sottoponiamo il progetto, la linea della band e aspettiamo che ci venga formulata una proposta. Alla fine la band avrà più possibilità di scelta senza il minimo sforzo, gli verranno fornite una serie di opzioni e quello che dovranno fare è semplicemente scegliere quella che li soddisfi maggiormente. È la formula pragmatica di una filosofia più amplia: L’ARTE CHE AIUTA L’ARTE.

[scheda 3]

LA DISTRIBUZIONE ALTERNATIVA: I MARTEPOINT

 

Uno dei punti di forza di MArteLabel che ha consentito anche il suo rapido sviluppo è senza dubbio la rete nazionale costituita da MArteLive Italia (www.martelive.it/italia). In questi ultimi mesi si è deciso di sfruttare questo insieme di connessioni  per sviluppare una rete di locali e spazi off in tutta Italia dove distribuire CD e Merchandising degli artisti promossi da MArteLabel e Beta Produzioni: il circuito dei MArtePoint.

Oggi sempre meno i negozi di dischi e le librerie sono frequentati dai giovani per l’acquisto dei dischi, ed è per questo che MArteLabel ha pensato ad una rete di distribuzione alternativa che affianchi quella classica e quella digitale. Si tratta di una distribuzione che arriva diretta nei luoghi frequentati dai giovani con la speranza di riaccendere in questo modo l’interesse verso i prodotti artistico-discografici. Tutto il catalogo di dischi e merchandising rimane comunque disponibile anche sullo shop on line di MArteLive: MArteShop,

[scheda 4]

FORMAZIONELIVE

Il circuito di MArtePoint oltre ad ospitare i nostri prodotti sarà nei prossimi mesi dedicato anche ad ospitare i nostri corsi di formazione specialistica per organizzatori di eventi.

Quello che ha reso vincente molte delle nostre scelte e strategie non è solo l’esperienza maturata in quindici anni di attività ma la capacità di fare ricerca e sviluppo internamente grazie all’organizzazione di corsi di formazione specialistica nell’ambito dell’organizzazione e della comunicazione di eventi e prodotti artistici e musicali, fondamentale per essere sempre aggiornati e idonei in un mercato in continua evoluzione. FormazioneLive è quel ramo de MArteLiveSystem che si occupa di organizzare e gestire Corsi per Produttori e organizzatori di eventi musicali, dal 2015 forniamo anche un servizio specifico di consulenze per band, artisti e nuove etichette discografiche che non hanno la possibilità di seguire un corso completo e hanno bisogno di supporto in ambiti specifici. FormazioneLive rappresenta anche un momento di confronto e di approfondimento per il nostro staff, tanto da essere uno spunto da cui prendono vita molte delle nostre strategie.  Poiché crediamo che un buon approfondimento teorico abbia bisogno anche della pratica, garantiamo ai partecipanti degli stage nelle strutture partner di MArteLive oltre che nella nostra etichetta e nell’organico che si occupa di organizzare la BiennaleMArteLive.

[scheda 3]

MArteLabel INTERNATIONAL

Quello di MArteLabel è uno sguardo proiettato verso qualcosa di più grande, verso un’idea di musica che non abbia barriere geografiche. Da qui è nata l’idea di una sezione dedicata interamente alle attività di import/export musicale: MArteLabel International. Questo progetto riprende in pieno quell’attitudine internazionale che da sempre ci caratterizza unendolo con il desiderio di ibridare diverse culture musicali creando occasioni che ne facciano da contenitore, ma soprattutto con l’obiettivo di portare la musica italiana nel mondo.

MArteLabel mette a disposizione di artisti interessati sia all’import che all’export della propria musica tutti i servizi attualmente presenti nella nostra piattaforma, con una cura mirata verso il circuito dei live, la comunicazione e la produzione. www.martelabelinternational.com

Nel corso degli anni MArteLabel ha curato i tour dei propri artisti in diversi paesi d’Europa, negli USA e in Sud America:

2010 - This Harmony - London tour - 5 concerti a Londra
2010 - Nobraino tour in Spagna con partecipazione al Vic i Barcellona
2010 - Petramante - Buenos Aires - Argentina
2011- Underdog - Germania
2011 - Management del Dolore Post-Operatorio - Popkomm di Berlino 
2012 - UNA - Hitweek Festival - Miami (USA)
2012 - Management del Dolore Post-Operatorio - Sziget Festival
2013 - UNA - European Tour - Parigi, Berlino, Bruxelles
2013 - Sziget Festival - Guest: Underdog, UNA, Dellera
2013 -Giacomo Toni - Hit week Festival - Miami
2014 - UNA - European Tour - Parigi, Berlino, Bruxelles, Lussemburgo
2015 - Anudo - Berlino, Francoforte, Monaco e Praga (Germania e Rep. Ceca)
2015 – Anudo – Balaton Soun festival
2015 - Sziget Festival - Moustache Prawn, UNA

Letto 2591 volte Ultima modifica il Martedì, 09 Febbraio 2016 08:26

Logo Beta produzioni
BetaProduzioni è la divisione di MArteLabel che sviluppa nuovi progetti ed eroga i servizi per le band e gli artisti indipendenti.
Leggi tutto...

unpalcopertutti

Partecipa al corso di formazione per Produttori Discografici e organizzatori di eventi musicali.
Leggi tutto...

unpalcopertutti
Il  contest che da accesso alla BiennaleMArteLive e permette di vincere il Premio Produzione Discografica MArteLabel.
Leggi tutto...

Rete MArtePoint

contentmap_module

Contatti

CONTATTACI

+39 0686760565
martelabel Skype account
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici