Domenica, 12 Marzo 2017 08:41

Un tour alla Dellera e Derubertis - Parte II

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dal 4 maggio in tutta Italia uno spettacolo inedito

Sono anni che sotto varie forme Dellera e De Rubertis collaborano artisticamente, condividendo palchi, note e parole.

Dopo la scintilla scoccata tra i due sul palco del MArteLabel Fest, la decisione di portare in giro per la penisola uno show intenso e particolare, in cui ognuno possa liberare l'energia della propria scrittura e potenziarla. Uno spettacolo iniziato lo scorso 20 ottobre e che ha percorso tutta la penisola, in occasione della ristampa in vinile dei loro ultimi album pubblicati con MArteLabel: “Stare bene è pericoloso” di Dellera con una copertina del designer milanese Edoardo Steiner e “L’universo elegante” di De Rubertis con il progetto grafico dell’artista Charlie Davoli.

Questa reciproca contaminazione sonora ha fatto sì che i due artisti si chiudessero in studio per lavorare al loro primo Ep insieme, in uscita nel 2017.

https://www.youtube.com/watch?v=sXIufQ5LcTs

Tour

04-mag Torino -  Magazzino sul Po
05-mag Cassinasco - Il Maltese
06-mag Milano - TBA
07-mag Treviso - Dump
08-mag San Costanzo (PU) - Teatro della Concordia
09-mag Centro Italia -  Secret Concert
10-mag Campobasso - Brick Out
11-mag Vitulazio - Mr. Rolly's
12-mag Napoli - Cellar Theory
13-mag Roma - TBA 

Letto 531 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Maggio 2017 16:23

Video

Logo Beta produzioni
BetaProduzioni è la divisione di MArteLabel che sviluppa nuovi progetti ed eroga i servizi per le band e gli artisti indipendenti.
Leggi tutto...

unpalcopertutti

Partecipa al corso di formazione per Produttori Discografici e organizzatori di eventi musicali.
Leggi tutto...

unpalcopertutti
Il  contest che da accesso alla BiennaleMArteLive e permette di vincere il Premio Produzione Discografica MArteLabel.
Leggi tutto...

Rete MArtePoint

contentmap_module

Contatti

CONTATTACI

+39 0686760565
martelabel Skype account
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici